IL PROTOCOLLO per il cancro D9 è composto da nove parti interconnesse e reciprocamente complementari. I risultati maturano dal loro insieme. Il diagramma sottostante illustra più dettagliatamente le parti individuali del protocollo D9.

Per più informazioni sulle nove terapie alternative più efficaci, sui preparati di cui avete bisogno e sulle modalità della loro applicazione cliccate sui quadretti di sotto.

The kinds of simple and non-invasive testing

The Association Liora, the Association Hug of Health, The CanSAVE Center from Vrhnika, Slovenija and the specialized oncology hospital Nova Vita, Belgrade, Serbia, work together in order to inform their patients about the therapies and protocols, perform tests and treat their patients (in hospital in Belgrade) using Cuban, German, American, Japanese and Russian TERAPIES and PROTOCOLS. We are specialized in the latest Immuno Therapies and Protocols against cancer, such as: "High dose of C vitamin & vitamin B-e-XVII ", Cuban lung cancer treatments, glioblastoma and astrocytoma brain tumors, the protocol with Russian medical petroleum called "The Russian quadruple", MMS protocol, as well as the metal-energy support for the treatments. We have started and are running now a new program against multi-sclerosis. The disease is treated with Cuban vaccines. At the same time we are performing therapies and medical treatments against borelliosis, auto immune diseases, autism, Asperger's syndrome, ADD / ADHD, allergies, intolerance, psoriasis, baldness and the entire detoxification program at the cellular level.

We are offering you to get the the right information and knowledge as well as to learn how to apply THERAPIES and PROTOCOLS independently and on your own in home care in collaboration with the oncologists, internists, immunologists, naturopaths and healers who take an active part in the work of our Association and help our patients. YOU CAN MAKE THE APPOINTMENT HERE...

QUALI SONO LE CAUSE DEL CANCRO E COME SCONFIGGERLO? ALCUNE CAUSE PRINCIPALI PER LO SVILUPPO DELLE MALATTIE: i microrganismi dannosi che, riproducendosi nel corpo, compromettono il sistema immunitario. Ciò lo costringere ad essere attivo in altri campi, il che risulta in una difesa dell'organismo debilitata. Virus, batteri, micosi e parassiti indeboliscono il sistema immunitario, inibendolo davanti a cellule cancerogene (anche nel senso dell'identificazione di cellule geneticamente difettose o potenzialmente cancerogene e della loro distruzione). Una scarsa attività fisica risulta in una deteriorata circolazione sanguigna e linfatica in alcune parti del corpo dove si presentano blocchi, il liquido scorre più lentamente, l'afflusso dei nutrienti e l'eliminazione delle sostanze nocive peggiorano, affliggendo in tal modo le parti medesime rendendole più suscettibili a infiammazioni e allo sviluppo di malattie. Insufficienza energetica nelle cellule stesse (nella membrana plasmatica). Metalli pesanti e altre sostanze nocive che entrano nel corpo tramite un'alimentazione scorretta (acqua e aria) inibiscono la produzione ovvero il consumo appropriato dell'energia cellulare generata dalla conversione dell'ATP. Lo stress rappresenta un fattore serio e altrettanto nocivo che risulta nella formazione di blocchi nei canali di energia (meridiani) e riduce i flussi energetici che attraversano il corpo, compromettendo l'efficacia del sistema immunitario (che per lottare necessita di energia). I metalli pesanti presenti nelle cellule ostacolano la sintesi della proteina Gc che è essenziale per l'attivazione degli anticorpi dei macrofagi M1 responsabili per la distruzione di cellule cancerogene e quelle geneticamente difettose. Anche lo stress contribuisce a una formazione inibita della proteina Gc nel corpo. COME SCONFIGGERE LA MALATTIA: eliminando i microrganismi nocivi dal corpo che compromettono il funzionamento del sistema immunitario privandolo dell'energia per lottare contro il cancro; disintossicando il corpo (le cellule) dai metalli pesanti e altre sostanze nocive permettendogli di ripristinare la capacità di generare un adeguata quantità dell'energia cellulare ATP e della proteina Gc; ristabilendo un corretto funzionamento del fegato, dei reni e dell'intestino (assorbimento dei nutrienti nell'intestino); aggiungendo nel corpo la proteina Gc (terapia GcMAF) che attiva i macrofagi M1 capaci di riconoscere le cellule cancerogene e quelle geneticamente difettose e affrontarle; introducendo una dieta adeguata e di qualità; agendo direttamente sulle cellule cancerogene con terapie appropriate, ad esempio la terapia della vitamina C endovena + la vitamina B17 e la terapia «Cell-Wave». Per sconfiggere la malattia è sia raccomandabile che necessario combinare i passi sopra indicati poiché un protocollo integrato garantisce risultati migliori e più possibilità di guarigione. A tal fine è stato sviluppato il protocollo D9. I DUE FILMATI DI SOTTO RAPPRESENTANO IL FUNZIONAMENTO CONTRO LE CELLULE CANCEROGENE DI UN SISTEMA IMMUNITARIO OTTIMALE. … …

The owner and the editor of the www.cansave.org. website as well as the person who is legally responsible for the content of the www. cansave.org website is an international company LIORA - Novi Sad. The LIORA Association from Novi Sad, Serbia does not trade any products. They do not either sell or advertise any products. They exclusively deal with informing ill people and offer them assistance on the subject of their illness.